Confartigianato Imprese Parma, con il patrocinio dell’Ausl di Parma, ha organizzato un seminario informativo per le aziende sul regolamento Reach e sull’etichettatura dei prodotti chimici.

Entrato recentemente in vigore, il regolamento europeo Reach disciplina e modifica tutto il campo della produzione e dell’utilizzo di prodotti e miscele chimiche, nonché della loro etichettatura. Come illustrato da Stefano Dondi, responsabile ufficio Ambiente e Sicurezza, ogni impresa dovrà procedere a una rivalutazione del rischio connesso all’utilizzo di questi prodotti e dovrà avere piena conoscenza delle nuove schede di sicurezza dei prodotti. Lucia Reverberi del dipartimento Sanità Pubblica, servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro, dell’Ausl di Parma ha efficacemente illustrato il regolamento portando all’attenzione del folto pubblico le caratteristiche più importanti per gli utilizzatori finali dei prodotti chimici.

La scheda di sicurezza, l’etichetta e le istruzioni per l’uso delle miscele e dei prodotti chimici sono stati il contenuto della seconda relazione svolta da Paola Pizzi, del dipartimento Sanità Pubblica, servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro, dell’Ausl di Parma. Pizzi con linguaggio comprensibile ai non addetti e una apprezzata esemplificazione dei contenuti, ha permesso agli imprenditori presenti di avere elementi concreti di valutazione riguardante il rischio chimico aziendale.

Potete scaricare le slide del seminario qui:

Slide Pizzi

Slide Reverberi

Altre notizie