• Home
  • -
  • Fiscale
  • -
  • Carburanti, rinviata al 1° gennaio la fatturazione elettronica

Nella serata del 27 giugno 2018, il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto-legge che introduce disposizioni urgenti relativamente agli obblighi di fatturazione elettronica per le cessioni di carburante.
In particolare, il provvedimento rinvia al 1° gennaio 2019 l’entrata in vigore dell’obbligo, previsto dalla legge di bilancio 2018 (205/2017), della fatturazione elettronica per la vendita di carburante a soggetti titolari di partita Iva agli impianti stradali di distribuzione, allineandolo così a quanto previsto dalla normativa generale sulla fatturazione elettronica tra privati.

Altre notizie