• Home
  • -
  • Credito
  • -
  • Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione Europea e internazionali
19 Dicembre 2019

Il Governo ha rifinanziato alcuni strumenti di incentivazione della proprietà industriale delle imprese. Dopo aver disposto i termini per la riapertura dello strumento “Brevetti+”, ha dato di nuovo il via ad altri due strumenti: Marchi+3 e Disegni+4. Tali strumenti saranno gestiti, operativamente, da Unioncamere.

  • Marchi+3 è finalizzato a sostenere l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla registrazione di marchi europei e marchi internazionali. I beneficiari sono le microimprese, nonché le piccole e medie imprese. La dotazione complessiva è di 3,5 milioni di euro. Le domande di accesso concessione devono essere presentate ad Unioncamere dal 30 marzo 2020(fino a esaurimento delle risorse).
  • Disegni+4 è finalizzato a sostenere l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione di disegni e modelli singoli o multipli registrati a decorrere dall’1 gennaio 2018. Anche in tal caso i beneficiari sono le microimprese, nonché le piccole e medie imprese. La dotazione complessiva è di13 milioni di euro. Le domande di concessione devono essere presentate a Unioncamere dal 27 febbraio 2020 e fino a esaurimento delle risorse.

Sul sito Uibm.mise.gov.it è possibile trovare i bandi e maggiori informazioni sugli strumenti.

Info: Gianluigi Pellegrini, tel. 0521 219277.

 

Categories: Credito, Ultime notizie

Altre notizie