• Home
  • -
  • Fiscale
  • -
  • Estromissione dell’immobile, possibile fino al 31/5
5 Maggio 2023

Ricordiamo che entro il 31 maggio è possibile, per l’imprenditore individuale, estromettere l’immobile strumentale, anche concesso in locazione.

La legge di bilancio 2023 (l. 197/2022) ha, infatti, riaperto a tale facoltà, a nostro avviso, particolarmente vantaggiosa perché consente di pagare una imposta sostitutiva dell’8% contro una tassazione ordinaria Irpef molto elevata.

Per procedere non è necessario recarsi dal notaio tuttavia, entro il 31 maggio, occorre emettere la fattura.

Certamente l’opportunità deve essere attentamente valutata da coloro che sono in procinto di chiudere l’attività o intendono cedere l’immobile oggetto della propria attività.
Un po’ più tempo invece è concessa alle società che vogliono assegnare i beni non strumentali ai soci. Tuttavia in questa ipotesi è necessario recarsi dal notaio entro il 30 settembre.

Altre notizie