• Home
  • -
  • Credito
  • -
  • Al via l’Edizione 2023 del Bando Digital Export
4 Ottobre 2023

Rafforzare la capacità delle imprese regionali di operare sui mercati internazionali, assistendole nell’individuazione di nuove opportunità di business nei mercati già serviti e nella ricerca di nuovi mercati di sbocco, contribuendo così a incrementare la competitività del sistema produttivo. È questo l’obiettivo dell’edizione 2023 del bando “digital export” predisposto dalle Camere di commercio dell’Emilia-Romagna e dalla Regione Emilia-Romagna, attraverso i contributi erogati a valere sul Bando Digital Export 2023.

In particolare il bando regionale si rivolge a micro, piccole e medie imprese manifatturiere esportatrici e non esportatrici, aventi sede legale o sede operativa attiva in Emilia-Romagna senza vincolo di fatturato.

Nello specifico, verranno sostenuti percorsi di internazionalizzazione e di promo-commercializzazione delle imprese e del sistema regionale, contribuendo ad accrescere il numero delle imprese esportatrici, oltre a supportare le imprese per accedere ai servizi offerti dagli strumenti digitali e/o per consolidare il loro utilizzo

Il bando sarà aperto dalle 12 del 9 ottobre 2023 e fino alle 14 del 27 ottobre 2023.

Il contributo minimo sarà pari a 5.000 euro, quello massimo ammonterà a 10.000 euro.
L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 50% delle spese ammissibili. I contributi previsti dal presente Bando sono concessi nell’ambito del “Regime de minimis”, così come disciplinato dal Regolamento (UE) n. 1407/2013. Il contributo di cui al presente Bando non è cumulabile, per le stesse spese e per i medesimi titoli di spesa, con altre agevolazioni pubbliche.

Le richieste di contributo devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere – Servizi e-gov. Saranno automaticamente escluse le domande inviate prima e dopo tali termini. Non saranno considerate ammissibili altre modalità di trasmissione delle domande di ammissione ai contributi. Le imprese potranno presentare un solo progetto articolato in almeno due ambiti di attività.

Info: servizifinanziari@aplaparma.it

http://webtelemaco.infocamere.it

Altre notizie