È stato emanato dal ministero Infrastrutture e Trasporti di concerto con il ministero delle Politiche Agricole il decreto 80 del 28/02/2019 con cui vengono prorogate le scadenze per la revisione periodica delle macchine agricole e operatrici. Il quadro normativo che disciplina la materia non è ancora completo in quanto dovrà essere perfezionato con il decreto attuativo che stabilisce le modalità di esecuzione delle revisioni delle suddette macchine. Il decreto ha disposto che la revisione delle macchine agricole e delle macchine operatrici dovrà avvenire ogni 5 anni. È previsto un calendario specifico per la regolarizzazione della revisione:

Macchine agricole e macchine operatrici Tempi

 

Veicoli immatricolati entro il 31 dicembre 1983 Revisione entro il 30 giugno 2021

 

Veicoli immatricolati dal 1° gennaio 1984 al 31 dicembre 1995 Revisione entro il 30 giugno 2022
Veicoli immatricolati dal 1° gennaio 1996 al 31 dicembre 2018 Revisione entro il 30 giugno 2023
Veicoli immatricolati dopo il 1° gennaio 2019 Revisione al 5° anno entro la fine del mese di prima immatricolazione

 

 

 

 

Altre notizie