• Home
  • -
  • Credito
  • -
  • In arrivo i voucher per l’innovation manager

Il ministero dello Sviluppo Economico, attuando quando previsto dalla legge di bilancio 2019, ha emanato un decreto che prevede l’avvio dell’incentivo per l’acquisto di prestazioni consulenziali di natura specialistica e del cosiddetto “innovation manager”.

L’obiettivo è duplice: sostenere i processi di trasformazione tecnologica e digitale, attraverso le misure previste dal piano nazionale “Impresa 4.0” e consentire l’ammodernamento degli assetti gestionali e organizzativi dell’impresa, compreso l’accesso ai mercati finanziari e dei capitali.

Potranno usufruire dell’incentivo le micro, piccole e medie imprese. Il contributo è riconosciuto per due periodi d’imposta 2019-2020 con precise modalità.

Per le micro e piccole imprese entro il 50% dei costi sostenuti ed entro il limite massimo di 40.000; per le medie imprese entro il 30% e limite massimo di 25.000e per i contratti di rete il contributo è riconosciuto alla rete in misura pari al 50% dei costi sostenuti ed entro il limite massimo di 25.000.

I contributi sono subordinati alla sottoscrizione di un contratto di servizio di consulenza tra le imprese o le reti beneficiarie e le società di consulenza o i manager qualificati iscritti in un elenco istituito con un decreto del ministro dello Sviluppo Economico che verrà emanato entro trenta giorni dalla data di pubblicazione del decreto ministeriale, allo stesso modo verranno stabiliti i termini e il modello per la presentazione delle domande.

Per ulteriori approfondimenti ci si può rivolgere a Ivano Mangi, tel. 0521 2191

Altre notizie