Riparte “CID – Crescere in Digitale”: un’opportunità per imprese e giovani. Appuntamento il 12 luglio in Camera di commercio per il primo laboratorio.
Il progetto attuato da Unioncamere in partnership con Google e con il supporto operativo delle Camere di Commercio, tra cui quella di Parma, promosso da ANPAL (agenzia vigilata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali) nell’ambito di Garanzia Giovani, a valere sulle risorse del Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani”.

CID è volto a promuovere l’occupabilità dei giovani che non studiano e non lavorano (NEET), attraverso un corso per l’acquisizione di competenze digitali, e supportare le imprese nel mondo di internet, grazie ai tirocini extracurriculari, interamente coperti tramite i fondi di Garanzia Giovani, con 500 euro al mese che vengono erogati al tirocinante direttamente da Unioncamere.

Le imprese possono candidarsi ad ospitare un tirocinante, registrandosi all’apposito link https://www.crescereindigitale.it/imprese/ . Potranno poi selezionare la giovane/il giovane all’interno delle attività di laboratorio svolte presso la Camera di Commercio.

In Camera di commercio di Parma è possibile chiedere informazioni al Servizio Affari economici e relazioni esterne – ufficio Promozione e progetti digitali per le imprese
pid@pr.camcom.it – tel. 0521 210242.246.227

Altre notizie