• Home
  • -
  • Donne Impresa
  • -
  • Donna Impresa sposa l’economia circolare. L’incontro il 16 maggio
Sempre più spesso sentiamo parlare di “Economia circolare”. Può, un modello di sviluppo non più lineare come quello adottato fino ad ora, adattarsi alla micro economia delle piccole città di provincia e avere ricadute positive sul loro destino?
Quanto questi cambiamenti incideranno sulla nostra vita e sul ciclo produttivo delle imprese?
Le chance che il modello circolare offre sono evidenziate dalla politica adottata dall’Unione Europea che, dal 2015, ha lanciato un ambizioso progetto per sostenere nuove forme economiche basate sulla ciclicità delle risorse, stanziando finanziamenti per 5,5 miliardi di euro.

Dalla micro impresa locale al singolo consumatore, tutti i protagonisti di questa transizione sono potenzialmente coinvolti.

Nell’incontro organizzato da Donne Impresa, che si svolgerà giovedì 16 maggio alle 16 alla Camera di Commercio (via Verdi, 2), un focus particolare sarà dedicato alla “moda circolare e sostenibile” per capire cosa si cela dietro un capo di abbigliamento e quanto una nostra scelta possa incidere verso un futuro più etico e sostenibile, che rispetti le persone e l’ambiente. Ricorderemo anche il manifesto della recente “Fashion Revolution week“.

Vedremo inoltre alcune novità in tema di architectural design e automotive.
Come donne sentiamo l’urgenza di un nuovo modo di ripensare il nostro modello di crescita di fronte all’utilizzo globale delle risorse e all’impatto ambientale del loro uso.
Rigenerazione e sostenibilità non devono essere solo uno slogan.
“Scegliere cosa acquistiamo può creare il mondo che vogliamo: ognuno di noi ha il potere di cambiare le cose per il meglio e ogni momento è buono per iniziare a farlo.”

 

Categories: Donne Impresa

Altre notizie