11 Novembre 2020

Grazie all’incisivo ruolo svolto dal Delegato per il settore GPL Metano, Claudio Piazza nell’ambito dei tavoli tecnici ministeriali, Confartigianato ha contribuito attivamente al raggiungimento di un importante risultato a sostegno della mobilità a gas e biometano rpe delle nostre imprese che operano nel comparto.
I ministeri Infrastrutture e Trasporti, Interno e Sviluppo Economico hanno, infatti, approvato l’avvio in Italia del rifornimento self-service per il metano per autotrazione, attraverso l’attivazione del portale www.iovadoametano.it.
Il portale, realizzato da SNAM su indicazione dei richiamati Ministeri e in collaborazione con il corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, mette a disposizione degli automobilisti tutte le istruzioni utili, anche sotto forma di video tutorial, per effettuare l’approvvigionamento in autonomia e sicurezza.
Gli utenti potranno fruire delle informazioni previa registrazione al portale. L’accesso permetterà anche di consultare la mappa dei distributori autorizzati dislocati sul territorio nazionale che, nel frattempo, si stanno attrezzando per consentire il rifornimento in modalità fai da te.
Il portale, già operativo, sarà ulteriormente implementato nei prossimi mesi e costituirà il punto di riferimento nazionale per l’intero settore GPL-metano.
La piattaforma rappresenta un tassello significativo che va a perfezionare il quadro normativo già previsto per la diffusione nel nostro Paese dei combustibili alternativi e dei biocarburanti avanzati, allineando l’Italia al contesto europeo.

Tags: ,

Categories: Dalle Categorie

Altre notizie